SC35_M41_1404
SC35_M41_1404

Titolo della mostra Erevan 2750

press to zoom
SC35_M41_1405
SC35_M41_1405

Titolo della mostra Erevan 2750

press to zoom
SC35_M41_1406
SC35_M41_1406

Piazza Spandarian

press to zoom
SC35_M41_1407
SC35_M41_1407

Il monumeto a Lenin nella piazza omonima, notturno con fuochi d'artificio

press to zoom
SC35_M41_1408
SC35_M41_1408

i giardini Lenin nella piazza omonima, notturno con fuochi d'artificio

press to zoom
SC35_M41_1409
SC35_M41_1409

Veduta notturna della prospettiva Lenin

press to zoom
SC35_M41_1410
SC35_M41_1410

Monumento equestre all'eroe armeno David Sassunski

press to zoom
SC35_M41_1411
SC35_M41_1411

Una fontana monumentale sulla prospettiva Lenin dedicata a Saiat-Nove

press to zoom
SC35_M41_1412
SC35_M41_1412

Gli arch. Eduard Papian e Fenix Darbinian, progettisti della nuova Erevan

press to zoom
SC35_M41_1413
SC35_M41_1413

Nuovi quartieri in costruzione a Erevan

press to zoom
SC35_M41_1414
SC35_M41_1414

Tecnici informatici con la calcolatrice Nairi

press to zoom
SC35_M41_1415
SC35_M41_1415

Scorcio del complesso industriale Polivinilacetato

press to zoom
SC35_M41_1416
SC35_M41_1416

L'accademico delle Scienze Alihanian, direttore dell'Istituto di Fisica

press to zoom
SC35_M41_1417
SC35_M41_1417

Il presidente dell'Accademia delle Scienze dell'Armenia V. Ambarzumian (a ds) conversa con gli astrofisici Margaret Barbi, staunitense, e l'landese Jan Oort

press to zoom
SC35_M41_1418
SC35_M41_1418

Matenadaran, la biblioteca di manoscritti armeni antichi, intitolata a Mesrop Mashtoz

press to zoom
SC35_M41_1419
SC35_M41_1419

L'accademico A. Ionessian, storico, studia la pergamena gigante del monastero di Archelop (1204)

press to zoom
SC35_M41_1420
SC35_M41_1420

la cattedrale Echmiadzin, del 303 d.c. a Vagarshapat

press to zoom
SC35_M41_1421
SC35_M41_1421

Vasghen I, il katholikos di tutti gli armeni, durante la liturgia nella cattedrale Echmiadzin

press to zoom
SC35_M41_1422
SC35_M41_1422

il pittore Martiros Sarian nel suo studio

press to zoom
SC35_M41_1423
SC35_M41_1423

"Ara, il Magnifico" in scena al teatro di prosa G. Sundukian

press to zoom
SC35_M41_1424
SC35_M41_1424

Laura Vartanian, solista del complesso di canti e danze dell'Armenia

press to zoom
SC35_M41_1425
SC35_M41_1425

Lezione all'Istituto di Medicina di Erevan

press to zoom
SC35_M41_1426
SC35_M41_1426

Due bambini studiano il modellino di un aereo

press to zoom
SC35_M41_1427
SC35_M41_1427

Veduta notturna con fuochi artificiali per i 2750 anni della città

press to zoom
SC35_M41_1428
SC35_M41_1428

Balli durante i festeggiamenti per i 2750 anni della città

press to zoom
SC35_M41_1429
SC35_M41_1429

Il colle Arin-Berd, la fortezza di Erebuni, dove il re Arghisciti I fondò Erevan, ricostruzione storica

press to zoom
SC35_M41_1430
SC35_M41_1430

Il museo di Erebuni sul colle Arin-Berd

press to zoom
SC35_M41_1431
SC35_M41_1431

Delegazione straniera in visita al tempio del dio Haldi

press to zoom