Progetti: 

in corso 

1/1
URSS, UN PAESE ALLO SPECCHIO

 

fotografie dall’ archivio Italia Russia

a cura di Giovanna Bertelli - Associazione Italia Russia, Milano

L’archivio dell’ Associazione Italia Russia custodisce circa 5000 fotografie storiche prodotte in URSS tra il 1949 e il 1991 con il fine di far conoscere la realtà della società sovietica all’estero.

124 mostre monotematiche, conservate nella sequenza fotografica e didascalie originali, realizzate per la maggior parte dall’ Unione delle Associazioni sovietiche per le relazioni e i legami culturali con l’ estero e da questa associazione diffuse in diversi paesi.

gia' realizzati

1/1

1/1
la mostra "GIRO GIRO TONDO, CASCA IL MONDO,..." di Antonio Marras

27 settembre - 15 novembre 2015

Nonostante Marras, Milano 

in collaborazione con l'Associazione Italia Russia, a cura di Francesca Alfano Miglietti.
Questa nuova serie di opere di Antonio Marras sono immagini tratte dalla ‘propaganda’ sovietica degli anni Sessanta, e dal grande archivio immagini di quegli anni Marras ha scelto i bambini, figure che vengono presentate nel momento della loro formazione...
 

la mostra "LA BUONA SCUOLA" di Irina Kholodnaya
 

5 giugno - 21 luglio 2015 

Associazione Italia Russia, Milano

a cura di Silvia Franceschini

Il progetto espositivo La buona Scuola si focalizzera sui temi della Famiglia, della Storia, e della Coscienza. L' artista lega la sua storia familiare a quella della Russia nel video "The apple doesn't fall far from the treein" e in un lavoro di cucito realizzato come dichiara l'artista "sulle rughe delle mie nonne che portano sulla loro pelle il loro vissuto quotidiano di donne dell' URSS prima e della Federazione Russa..."

FOLDER 93 di Vladis Shapovalov

 

settembre 2015

Kiev, Biennale di arte contemporanea

Photo Installation

L' installazione “Folder 93” prende spunto dalla mostra fotografica “Paesaggi dell’ Urss” oraganizzata a Milano da Italia Urss nel 1958 e che oggi è conservata nella Cartella 93 dell’ Archivio fotografico dell’ Associazione Italia Russia.

Si tratta di una rievocazione  non letterale di quell’ evento in cui si pone il tema del significato ideologico e politico attribuito ad immagini di paesaggi. Il progetto Folder 93 è stato presentato per la prima volta alla Biennale di Kiev 2015 nell’ ambito di The School of Kyiv, curata da Hedwig Saxenhuber e Georg Shöllhammer.

 

© ASSOCIAZIONE ITALIA RUSSIA 2018 - via Giulio Natta 11 Milano 20151 - Sede legale Via Giulio Natta 11 Milano 20151

 

 

 in collaborazione con            con il contributo di                 con il patrocinio di                       sponsor tecnico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vladislav_Shapovalov_Kiev-Biennial_1_670